La Borsa del bambino

La borsa da portare in ospedale per il bambino deve avere delle caratteristiche ben precise, bisogna creare 4 “buste” per i 3/4 giorni che passerete in ospedale o in clinica. Questi buste serviranno da dare all’ostetrica che cambierà il bambino ogni mattina. Ovviamente durante il giorno potrete cambiare il bambino, se si sporca, con gli altri cambi che portate con voi.

  • 4 Buste, una per ogni giorno
    all’interno di queste 4 buste andate a riporre:
    – 1 pannolino
    – 1 bodino
    – 1 paio di calzini
    – 1 tutina, vestitino
    – 1 panno in garza
    – 1 telo bagno
    – 1 cappellino (per il primo giorno)
    La busta del primo giorno dovrà contenere un vestiario caldo, anche per i bambini che nascono in estate, perchè il bambino deve abituarsi alla nuova temperatura. Dal secondo giorno in poi potete vestire il bambino come vi vestite voi. Ricordate che in ospedale e clinica, in inverno ci sono i riscaldamenti e in estate c’è l’aria condizionata.
  • 1 pacco di pannolini
  • 3 bodini
  • 3 tutine
  • Golfino
  • Quadrotti
    Da utilizzare, inumidite d’acqua, per il primo mese di vita del bambino al posto delle salviettine.
  • Bacinella
  • Teli in cotone (per poggiare il neonato sulla spalla)
  • 3 lenzuolini (sopra e sotto)
  • 1 copertina
  • Crema cambio
    La crema cambio ricordiamo che si utilizza solo il culetto del bambino è infiammato, non si deve assolutamente utilizzare ad ogni cambio.
  • Salviettine delicate
  • Detergente delicato
  • 3 Bavaglini
  • 1 cambio per uscire dall’ospedale (In inverno il sacco nanna).